Uncategorized

Guler, cose turche: un po’ ferro, un po’ piuma, un Messi in pectore per il Real

Il fantasista blanco ha un mancino potente e preciso, sa fare tutto e si sbatte anche il fase di recupero. Ma quanto spazio troverà con Ancelotti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner