Uncategorized

Ilicic è tornato dall’inferno. E adesso è libero di sognare

Dopo due anni e mezzo di assenza il fuoriclasse sloveno è tornato in nazionale e lotta per una maglia all’Europeo. A Bergamo si era fatto amare e scoperto fragile, aveva fatto un passo indietro e affrontato il demone della depressione. E a casa sua è rinato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner