Uncategorized

Mandas e quel magico derby. Per la Lazio può essere il numero 1 del futuro

Era arrivato come terzo portiere. Poi, dopo il debutto contro la Lazio in Coppa Italia, ha scalato le gerarchie. E il prossimo anno potrebbe alternarsi con Provedel tra campionato e coppe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner