Uncategorized

Quando l'ultima espugnò l'Olimpico. Aprile 1986, il testa-coda perfetto

Sembrava tutto già deciso: Lecce già retrocesso, Roma con lo scudetto ormai cucito sul petto dopo aver recuperato otto punti alla Juve.  E invece l’imprevisto era in agguato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Consenso ai cookie con Real Cookie Banner